Moussaka del ristorante El Jadida di Milano tra le mezze libanesi e marocchine
17152
post-template-default,single,single-post,postid-17152,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

26 Set Moussaka del ristorante El Jadida di Milano tra le mezze libanesi e marocchine

Il Moussaka è un piatto tipico della cucina turca, balcanica e medio-orientale, molto affine alla parmigiana di melanzane nella versione italiana, realizzato in diverse versioni, quella più nota è la versione greca.

Le sue origini però non sono totalmente greche, infatti, la parola moussaka deriva dall’arabo “musakka”, che a sua volta deriva dall’egiziano “musagga’a” e letteralmente significa “freddo”.

Si tratta di uno sformato a base di melanzane, patate e carne tritata in diversi strati, da cuocere in forno e guarnire con una spessa copertura di besciamella gratinata.

Il ristorante arabo El Jadida di Milano integra questa delizia tra le mezze libanesi e marocchine, proponendola nella versione con cipolla e pomodoro.

 

PRENOTA UN TAVOLO